Come guadagnare dalla tua fattoria

“Come fai a vivere? Da dove arriva il tuo stipendio?”

Questa è una delle domande che mi viene rivolta più spesso, e sicuramente è una di quelle domande a cui le persone che sono interessate al nostro stile di vita pensano continuamente.

Prima di rispondere faccio la premessa che essere un agricoltore moderno, non significa necessariamente possedere ettari ed ettari di terreno, essere autonomi dal punto di vista energetico/alimentare o vivere solo ed esclusivamente dei frutti del proprio terreno (anche se nessuno vieta di farlo, anzi! E' pure uno dei nostro obiettivi). Per me gestire e vivere in una fattoria al giorno d’oggi è il magico incontro tra le tradizioni, vecchie e antiche abilità e conoscenze, con la convenienza nel mondo odierno. Per quanto ci riguarda, sebbene nel nostro quotidiano cerchiamo di essere il più possibile autosufficienti crescendo, per esempio, il nostro cibo, dedicandoci al fai-da-te e puntando ad una vita più semplice, mio marito ha comunque un lavoro fuori dalla fattoria, ed io sono più che grata dell’esistenza dei mercati locali...insomma, è questione di equilibrio.

Ma per chi invece vuole mollare tutto e dedicare anima e corpo all'agricoltura o all'allevamento, rispondo che è difficile ma non impossibile.

Fortunatamente ci sono davvero molte opportunità di guadagno e se cerchi qualche idea per iniziare un'attività legata alla tua fattoria, ecco qualche idea da cui puoi prendere spunto.


VENDITA DI PRODOTTI ALIMENTARI

**Prima di vendere prodotti per il consumo umano, informati bene sulle leggi, le restrizioni e le licenze di cui hai bisogno nel tuo Paese o regione (soprattutto per quanto riguarda carne e prodotti lattiero-caseari)


1) Vendita di uova – C’è sempre richiesta di fresche uova

2) Vendita di Latte vaccino o di capra – O se vuoi andare più sul particolare, anche di pecora, di asina o cammella.

3) Vendita di formaggio o altri prodotti caseari.

4) Vendita di carne di galletti ruspanti (o tacchini,capponi, galline, anatre od oche) allevati in maniera naturale.

5) Vendita di manzi da carne allevati all’aperto.

6) Vendita di verdure, erbe aromatiche e frutta.

7) Vendita di prodotti fatti in casa come pane, biscotti e torte.

8) Vendita di marmellate, confetture e gelatine fatte in casa.

9) Vendita di miele e cera d’api.

10) Vendita di funghi - vista la semplicità di coltivazione, è una buona attività su cui investire.


ALLEVAMENTO DI ANIMALI

Se sei interessato all’allevamento di animali, ti consiglio di farti un minimo di conoscenza riguardo alle linee di sangue, alle caratteristiche delle specie che vorresti allevare e al modo in cui dovrebbero essere allevate. Punta sempre a migliorare e ad avere la miglior progenie possibile.


11) Incubare e vendere uova feconde oppure pulcini o esemplari adulti.

12) Allevare e addestrare vacche e capre da latte da vendere ad altre fattorie.

13) Tenere un becco o un toro da monta.

14) Allevare cani da pastore (o avere un servizio di dog-sitter o dog-hotel)

15) Allevare pecore per lana, latte o carne.

16) Allevare capre da latte o carne .

17) Allevare bovini da latte o carne.

18) Allevare cavalli di razza (e magari offrire un servizio di addestramento o scuola di equitazione)

19) Allevare vermi – può sembrare strano, ma vengono acquistati per attività. inerenti alla pesca e per arricchire i compost casalinghi.


VENDITA DI PRODOTTI FATTI IN CASA O SERVIZI

Se hai passione e qualche abilità nascosta che hai sempre tenuto per te, è tempo di tirarla fuori!


20) Fare e vendere saponi, creme e lozioni.

21) Fare e vendere candele artigianali .

22) Fare e vendere abiti o capelli e sciarpe fatte all’uncinetto o cucite a mano.

23) Usa le tue abilità da carpentiere per costruire mobili rustici ed artigianali.

24) Se hai un pezzo di terreno che devi ripulire, puoi vendere della legna da ardere.

25) Se hai terreno inutilizzato, lo puoi affittare.

26) Puoi vendere il tuo compost naturale.

27) Potresti anche vendere semi o piante.


CREAZIONE DI ESPERIENZE

Le persone sono affascinate dalla vita che si svolge in fattoria. Potresti dare a loro un assaggio!


28) Puoi far raccogliere, direttamente dall’orto, ai clienti la frutta o la verdura che poi andranno ad acquistare e consumare.

29) Puoi trasformare parte della tua casa in un Bed&Breakfast.

30) Se vivi in una location suggestiva, potresti affittare il tuo terreno, il pascolo o la stalla per matrimoni, set fotografici o altri eventi.

31) Puoi insegnare come fare, per esempio, il formaggio, processare un pollo, fare il sapone, candele, allevare api ecc...

32) Puoi anche insegnare soluzioni naturali usando i benefici degli olii essenziali.


Queste sono solo alcune delle idee che mi ero scritta quando ho deciso di provare a guadagnare qualcosa dal mio lavoro qui in fattoria. Sono attività diverse, seppur alcune potrebbero sembrare simili, che vanno scelte con cura a seconda dei tuoi interessi, abilità e dal territorio e la richiesta della zona in cui ti trovi. L’unica cosa che tutte queste idee hanno in comune è che costano tempo e fatica. Iniziare una tua attività non è una cosa che si può pensare e fare in una notte: devi progettare un piano d’azione e affrontare numerosi ostacoli (e non è detto che i risultati si vedano subito).


E tu hai qualche altra idea di guadagno? Scrivimela qua sotto nei commenti :)