6 errori che abbiamo commesso nell'avviare la nostra fattoria

Il nostro viaggio verso l’autosufficienza non è stato sempre costellato da scelte giuste e ponderate. E’ vero che s’impara dai propri errori, ma ci sono certe cose in cui forse è meglio imparare da errori commessi da altri, senza doverli provare sulla propria pelle.

E quindi ecco 6 errori che abbiamo commesso (e di cui ci pentiamo amaramente) quando abbiamo deciso di avviare la nostra fattoria:


1) Non costruire buone strutture fin dall'inizio

Acquistare una proprietà da ristrutturare ha i suoi pro, ma ha anche diversi contro come, per esempio, il fattore economico. Certo, da una parte si potrebbe anche risparmiare, ma tutto dipende dal budget che si ha a disposizione. Non investire subito in edifici (che siano casa o stalle) è stato uno dei tanti errori commessi. Ci ritroviamo ora con una casa ancora da completare e stalle da buttare giù e ricostruire (e quando succederà ciò comporterà non pochi disagi a noi e ai nostri animali)


2) Pensare che questo stile di vita faccia risparmiare

Questo può essere vero da una parte, e sicuramente si tratta di una vita più sana e gratificante, ma ti assicuro che a livello economico, soprattutto all’inizio, il tuo conto in banca ne risentirà parecchio. Sistemare le stalle, acquistare cibo per gli animali e attrezzi, possibili perdite del raccolto...per non parlare degli imprevisti che possono capitare quando si ha a che fare con gli animali (il veterinario della tua zona sarà molto felice di averti come cliente).

Siamo sempre lì a fare i conti e a trovare modi per risparmiare. Se fare ciò potrebbe stressarti, forse è meglio trovare altre aspirazioni.


3) Pensare in piccolo

Siamo partiti con l’idea di avere giusto qualche gallina e qualche capretta senza tenere in conto possibili piani di espansione futuri. Ciò ci sta comportando un sacco di lavoro extra che, con un poco di organizzazione e lungimiranza, potevamo evitarci.


4) Paragonare

Sarà che al giorno d'oggi è così facile, grazie alla televisione e ai social media, dare una sbirciata a realtà molto simili alla propria. Paragonarsi con altre persone è normale, e ci casco spesso anche io! Ma ricordati che ognuno ha i propri mezzi e il proprio percorso da fare e che non è detto che l’erba del vicino è sempre più verde!


5) Voler fare tutto in una volta sola

Lo so che si vorrebbe fare tutto subito, ma ti assicuro che diventa solo una situazione stressante e frustrante soprattutto quando ci si rende conto che ciò che riesci a gestire è meno rispetto a ciò che vorresti fare. Il nostro nuovo motto: un passo alla volta.


6) Indebitarsi

Avere un mutuo è un grosso fardello, soprattutto se si è alla ricerca dell’indipendenza economica. Avere delle spese fisse mensili ha un grande impatto sui costi di gestione della tua fattoria. Pensaci bene prima di fare questo passo.


Spero che i nostri errori ti abbiamo dato qualche spunto di riflessione :)