4 Ragioni per cui NON dovresti avere delle capre

E dopo le ragioni (che trovate qui) per tenere delle capre nella tua fattoria, ecco invece le ragioni per cui vi sconsiglio, nella maniera più assoluta, di cedere alla tentazione di portarvele a casa.

Ora, non fraintendetemi, adoro le capre e ritengo che siano ottime per iniziare, soprattutto per chi ha una piccola proprietà o non ha esperienza con gli animali.

Tuttavia mi sembra corretto rivelarti anche il loro lato oscuro, cosicché tu possa valutare quanto ne valga la pena a seconda delle tue possibilità (e pazienza):


1) Sono abilissime nella fuga

Fidati, nonostante le recinzioni e tutte le precauzioni del caso, troveranno sempre il modo di scappare. Per loro l’erba del vicino è sempre più verde, e non esiteranno a trovare i più complicati stratagemmi per eludere la sicurezza. Non so neanche contare tutte le volte che abbiamo dovuto sistemare la stalla e le recinzioni del paddock per cercare di tenerle dentro, e proprio quando ci fanno credere (perché le capre sono estremamente furbe) nella vittoria di noi proprietari, eccole scappare di nuovo. Puoi mettere nel loro recinto giochi per non farle annoiare, o seminare le loro piante preferite nel luogo dove pascolano, ma nulla servirà. Armati di santa pazienza e sii sempre vigile!


2) Devastano i pascoli (e i tuoi alberi da frutto!)

Consiglio spassionato: metti in sicurezza il tuo orto, i tuoi preziosi fiori e gli alberi da frutto, perché ci metteranno un nano-secondo a distruggere il lavoro di mesi (o anni!) Utilissime invece se devi ripulire un’area piena di rovi ed erbacce.


3) Vermi e parassiti

Le capre sono animali piuttosto rustici e resistenti, ma delicate per quanto riguarda i parassiti intestinali. Devi occuparti mensilmente di fare dei trattamenti per proteggerle perchè possono avere conseguenze fatali. Attento ai sintomi tipici come diarrea persistente e debolezza.

Nonostante gli accorgimenti presi e le cure per cercare di curarle, purtroppo abbiamo perso diverse nostre capre in questo modo. Il giorno prima saltellanti e allegre e il giorno dopo completamente paralizzate.


4) Becchi

Le capre da latte sono meravigliose, ma per avere del buon latte di capra devi far accoppiare le tue femmine. Forse la maniera più semplice è darle ad un contadino per qualche mese, altrimenti dovrai tenere un becco. Potresti pensare anche di affittarne uno per il tempo necessario.

Sappi che i becchi puzzano...e tanto! Hanno anche diverse abitudini un po' disgustose, tra cui urinare su se stessi, ficcare la testa nell’urina delle altre capre ed esibirsi in “atti”...ehm... difficili da spiegare ai bambini. Per non parlare dell’aggressività durante il periodo dell’accoppiamento: non esitano a caricare umani o altri esseri viventi (comprese le altre capre), ragion per la quale è meglio tenerli separati dal resto degli animali. Se tutto questo è troppo per te da gestire, puoi anche pensare di inseminare le tue capre artificialmente.


Se questi punti non ti hanno ancora fatto cambiare idea riguardo al tenere delle capre, beh...direi che sei pronto a buttarti in questa nuova avventura!